5 curiosità su New York che forse non conoscevi

New York. La città che chi non ha mai visitato sogna e quella che chi l’ha conosciuta vuole riviverla. New York è la città di cui sono fatti i sogni no? Ma quanto sappiamo davvero della Grande Mela - ma soprattutto voi sapete perchè si chiama Grande Mela? - se volete sapere qualche curiosità in più sulla città protagonista di moltissimi film e libri che ci hanno affascinato allora non potete non leggere questo articolo!

New York. La città che chi non ha mai visitato sogna e quella che chi l’ha conosciuta vuole riviverla. New York è la città di cui sono fatti i sogni no?
Ma quanto sappiamo davvero della Grande Mela - ma soprattutto voi sapete perchè si chiama Grande Mela? - se volete sapere qualche curiosità in più sulla città protagonista di moltissimi film e libri che ci hanno affascinato allora non potete non leggere questo articolo!
 
Perchè è conosciuta anche come la Grande Mela?
“La Grande Mela. Il sogno di ogni ragazzo che sia mai salito su un purosangue e l’obiettivo di tutti i fantini. C’è solo una Grande Mela. È New York”
 
Questa è la frase che il giornalista del New York Morning Telegraph J.J. Fitz Gerald scrisse nel suo articolo sulle corse ippiche newyorkesi. Il termine ‘Grande Mela’ infatti pare proprio fosse riferito alle gare ippiche che avevano luogo a New York, che dai fantini venivano proprio chiamate ‘big apples’. 
 
Sapete quante persone abitano a New York?
Gente da tutti gli Stati Uniti e dal mondo pare aver trovato in New York la propria casa. Saranno le opportunità che la città offre, il suo stile di vita o l’aria di continua frenesia e incanto racchiusa nelle sue strade e sui tetti dei mille grattacieli. Insomma, New York ha uno speciale incantesimo che sembra chimare a sè persone provenienti da ogni angolo del pianeta. Infatti, con i suoi 8 milioni di abitanti è una delle metropoli più popolate del mondo intero. La sua popolazione è composta prevalentemente di donne, che sono circa 400 mila in più rispetto agli uomini e da ragazzi e bambini sotto i 18 anni. La multiculturalità che si respira per tutta la città è unica nel suo genere: ospita la comunità di portoricani più grande del mondo e quella di cinesi più numerosa di tutto l’Occidente, incarnata nella famosa Chinatown. A New York è presente anche un piccolo pezzo d’Italia, dove seconde generazioni di immigrati abitano da anni e che vedono in Little Italy il simbolo delle loro origini e della loro appartenenza. 
 
Cosa sapete sui famosi parchi di New York?
Una curiosità veramente bizzarra e che in pochi sanno è che molti dei parchi di New York tra cui Washington Square Park, Battery Park, Union Square Park nascono inizialmente per essere cimiteri. Con le ristrutturazioni delle aree in cui ora sorgono alcuni dei parchi più famosi di Manhattan non era affatto insolito rinvenire scheletri e lapidi risalenti ai primi anni dell’800. 
 
Perchè i taxi di New York sono gialli? 
In ogni grande città degna di definirsi tale non possono mancare i famosi taxi. Ogni metropoli ha trovato il modo di distinguere i propri e così anche New York. Vi siete mai chiesti perchè i Taxi della Grande Mela siano gialli? Dietro a questa domanda c’è una risposta molto semplice e sensata: perché è il colore che si nota di più da lontano e a deciderlo fu l’uomo d’affari Harry N. Allen, colui che poi decise di investire nei mezzi pubblici newyorkesi creando una grande rete di taxi gialli che iniziarono a circolare per tutta la città.